Conservativa

Cure conservative denti - Studio Dentistico Bianchini Rimini

È la branca dell’odontoiatria che si occupa di restituire una corretta anatomia e funzione ai denti che hanno subito un danno alla loro struttura a causa di una lesione cariosa o di un trauma.

Oggi, da quando le moderne tecniche adesive sono diventate affidabili, si utilizzano quasi esclusivamente materiali estetici (del colore dei denti) per sostituire le parti delle corone andate perdute, ottenendo eccellenti risultati sia funzionali che mimetici.

Oltre il 60% delle carie iniziano fra un dente e l’altro e si approfondiscono all’interno dei denti in modo quasi sempre invisibile, almeno fin quando non assumono dimensioni rilevanti. Da qui la necessità di eseguire piccoli esami radiografici endorali per poter fare diagnosi precise e soprattutto precoci e poter intervenire quando le lesioni cariose sono ancora piccole. In assenza di questi esami, ogni visita odontoiatrica è da ritenersi una visita superficiale, in quanto non in grado di valutare in modo approfondito la salute dei nostri denti.

Le cure conservative possono essere dirette, cioè eseguite direttamente dal dentista alla poltrona, o indirette quando, a causa di carie di grandi dimensioni, si rende necessario – per eseguire un buon lavoro – rilevare l’impronta della cavità del dente per fare costruire dal laboratorio odontotecnico la parte di dente mancante (intarsio), che viene poi cementata al dente dal dentista in una seduta successiva. Ciò garantisce una migliore affidabilità e durata nel tempo di queste grandi ricostruzioni che possono essere eseguite o in resina composita o in ceramica.

È molto importante che tutti eseguano regolari visite di controllo (di norma una volta all’anno) per valutare lo stato di salute dei propri denti. Ciò ancor più in età giovanile quando la carie ha il suo massimo picco di incidenza e anche in età infantile perché i dentini da latte – contrariamente a quelli degli adulti – hanno una corona molto piccola e un nervo molto grande, cosicché anche carie di modeste dimensioni raggiungono precocemente il tessuto nervoso, causando forti dolori e rendendo necessaria la devitalizzazione di questi elementi.

Oltre alla cura della carie è buona norma, soprattutto nei ragazzini, provvedere alla sigillatura dei solchi dentari dei molari permanenti per ridurre la possibilità di carie occlusali di questi denti (30% delle carie circa) esercitando in questo modo un’efficace azione preventiva.

 

Scarica e stampa il consenso informato:

 

 

Chiamaci tel. 0541 770145
 
Chiamaci tel. 331 5758095
 

Contattaci