Pedodonzia

Ortodonzia nei bambini, Pedodonzia a Rimini Studio Dentistico Bianchini

Anche i denti dei bambini si ammalano e, al pari di quelli degli adulti, vanno curati e se necessario devitalizzati.

Tutte le terapie odontoiatriche eseguite ai bambini, rientrano nel campo della pedodonzia. È consigliabile iniziare ad eseguire visite regolari dal dentista una volta all’anno a partire all’incirca dai 4-5 anni di età. Nel nostro studio trattiamo un gran numero di piccoli pazienti anche grazie all’utilizzo della sedazione cosciente con protossido d’azoto, una tecnica assolutamente sicura che ha lo scopo di ridurre lo stress e rendere la seduta odontoiatrica il meno antipatica possibile.

L’incidenza della carie nei bimbi molto piccoli è spesso legata a cattive abitudini alimentari, quali quella dell’utilizzo di bevande zuccherate la sera prima di andare a letto, del “bagnare” il ciuccio nel miele, nello zucchero o in altre sostanze dolci, dell’utilizzo frequente di cibi e bevande cariogene (merendine, caramelle, zuccherini, succhi di frutta,…) o alla mancata abitudine di lavarsi regolarmente i dentini dopo aver mangiato che è una buona pratica da insegnare ai bambini fin da piccoli.

Ortodonzia nei bambini, Pedodonzia a Rimini - Studio Dentistico Bianchini

La cura della prima dentizione è indispensabile per far durare i denti cosiddetti da latte fino al momento della permuta fisiologica in modo che i denti decidui mantengano lo spazio per una corretta crescita di quelli permanenti favorendo lo sviluppo armonico delle arcate dentarie.

Anche l’idea di non curare i denti da latte “perché tanto devono cadere”, o estrarli troppo precocemente se fanno male, è un grave errore perché, oltre al rischio di infezioni, espone ad una maggiore frequenza di malocclusioni con conseguente maggior probabilità di dover poi sottoporre il bambino ad un trattamento ortodontico per riallineare i denti permanenti.

E’ dunque molto importante anche per i bambini eseguire regolari visite di controllo (di norma una volta all’anno), sia per diagnosticare precocemente le carie, sia per verificare lo sviluppo della dentizione e delle ossa mascellari, intercettando precocemente eventuali anomalie di crescita.

Nei bambini solitamente le carie hanno una progressione assai veloce. Inoltre, i dentini da latte – contrariamente a quelli degli adulti – hanno una corona molto piccola e un nervo molto grande, cosicché anche carie di modeste dimensioni raggiungono precocemente il tessuto nervoso causando forti dolori e rendendo necessaria la devitalizzazione di questi elementi che, come detto, è bene conservare fino alla permuta fisiologica.

Oltre alla cura delle carie e al controllo delle malocclusioni, è buona norma – soprattutto nei ragazzini – provvedere alla sigillatura dei solchi dentari dei molari permanenti per ridurre la possibilità di carie occlusali (30% circa delle carie), esercitando così un’efficace azione preventiva.

L’esperienza di tanti anni di lavoro ci conferma ogni giorno che durante le cure dei piccoli pazienti è meglio se i genitori, dopo aver accompagnato i bimbi fin sulla poltrona, attendono in sala d’aspetto, perché questo rende solitamente i bambini più collaborativi e meno capricciosi. Ovviamente questo non è un obbligo, ma un consiglio che ci sentiamo di dare per rendere più sereno il lavoro e riuscire ad instaurare da parte dell’operatore un rapporto di fiducia migliore con ogni bambino guadagnandone la collaborazione. E’ bello vedere come bambini anche molto piccoli, se non vengono spaventati da discorsi inopportuni da parte degli adulti o se non respirano l’ansia indotta da altri, affrontano molto spesso le terapie odontoiatriche in modo sereno e crescono senza la paura del dentista che negli anni passati ha purtroppo condizionato negativamente intere generazioni di persone.

Ortodonzia nei bambini, Pedodonzia a Rimini - Studio Dentistico Bianchini

 

Scarica e stampa il consenso informato:

Chiamaci tel. 0541 770145
 
Chiamaci tel. 331 5758095
 

Contattaci